Benvenuti nel mio salotto virtuale, un luogo dove posso condividere le mie passioni con chi passa da qui. Si parla di piccole chicche quotidiane, di curiosità lontane e vicine, di storie locali e non solo. Mettetevi comodi e partiamo per un lungo viaggio.

sabato 23 settembre 2017

Heroes

 
I, I wish you could swim
Like the dolphins, like dolphins can swim
Though nothing,
nothing will keep us together
We can beat them, for ever and ever
Oh we can be Heroes,
just for one day
I, I will be king
And you, you will be queen
Though nothing will drive them away
We can be Heroes, just for one day
We can be us, just for one day

I, I can remember (I remember)
Standing, by the wall (by the wall)
And the guns shot above our heads
over our heads
And we kissed,
as though nothing could fall
nothing could fall
And the shame was on the other side
Oh we can beat them, for ever and ever
Then we could be Heroes,
just for one day
We can be Heroes
We can be Heroes
We can be Heroes
Just for one day
We can be Heroes


 
 
 
 

Scheda della canzone:

Titolo: Heroes;
Artista: David Bowie;
Album: Heroes;
Collaborazione: Brian Eno;
Etichetta: RCA Records;
Data uscita: 23 settembre 1977;
Minuti: circa 3:30 min;
Genere: pop rock.


  
 
Immagine prelevata dalla rete tramite il motore di ricerca Google

 
 
Heroes è un brano musicale di David Bowie, e come tutti i classici della musica non ha bisogno di presentazioni. La canzone è un capolavoro  conosciuto ovunque da tutte le generazioni.
Il Duca Bianco la scrisse negli anni ’70 in un periodo particolare e delicato della sua carriera quando si trasferì a Berlino. Heroes è una delle canzoni più celebri di David Bowie, la musica e il testo sono state utilizzate in tutti canali di comunicazione, dai documentari ai programmi televisivi di intrattenimento, ai film, ai servizi giornalistici, alla pubblicità, ogni occasione è ottima per inserirla in qualsiasi spazio.
Il testo di Heroes è stato scritto in lingua inglese, ed esiste anche una versione in lingua tedesca, e per l’importanza che rappresenta per intere generazioni è stato pubblicato anche in altre lingue diverse.
Il brano Heros è stato inserito nell’omonimo album, ed entrambi sono considerati tra le opere più importanti dell’artista inglese.
Per le particolari sonorità, per le parole del testo e per la composizione che la identificano ovunque, Heroes è stato canticchiato dal primo momento e diversi artisti l’hanno inserita o in album registrati in studio o  nelle scalette ufficiali per i concerti, difatti in circolazione esistono e sono stati pubblicati diverse cover, e nella lista  dei nomi che l’hanno adottato spicca quello di Peter Gabriel.  
Heroes è un pezzo che non tramonterà mai. Mi ricordo quando ero adolescente mi avevano prestato una cassetta, la vecchia cassetta con il nastro e con il lato A e il lato B, l’ascoltavo in continuazione, fino a quando arrivò il giorno della restituzione al legittimo proprietario: la restituii con grande rammarico.
Heroes è stato pubblicato il 23 settembre 1977, e oggi si celebrano i suoi primi 40 anni. Normalmente si festeggiano i compleanni delle persone in carne ed ossa, ma credo che sia giusto commemorare e brindare anche per le opere musicali.

 
  
Nel Taccuino puoi trovare altri post su David Bowie: il testo e la scheda della canzone Let's dance; la scheda, la recensione e alcune frasi tratte dal film Labyrinth; il post sulla prematura scomparsa dell'artista.
 


Nessun commento:

Posta un commento